fbpx
Alienum phaedrum torquatos nec eu, vis detraxit periculis ex, nihil expetendis in mei. Mei an pericula euripidis, hinc partem.

Dolci di Carnevale

Bar Lazio / Dolci di Carnevale

Dolci di Carnevale

Cosa c’è di più goloso dei dolci di Carnevale?! Quella pausa tra Natale e Pasqua, dove puoi coccolarti con tanti dolcetti senza sentirti in colpa. Nella pasticceria Bar Lazio, il Carnevale è un periodo particolarmente dolce e profumato.

Castagnole fritte, semplici oppure ripiene con crema allo zabaione o ricotta. Poi ancora struffi e frappe (esclusivamente fritte) conosciute ai più come chiacchiere, riempiono la nostra vetrina durante questo periodo in cui ci piace racontare la nostra tradizione anche attraverso queste prelibatezze.

Cosa raccontano questi dolci

dolci di carnevale frappe-chiacchiere-pasticceria-artigianale-bar-lazio

Ricette di Carnevale

Dolci di carnevale realizzati con ingredienti semplici che venivano mescolati e trasformati dalle mani delle nostre nonne, mentre i piccoli stavano a guardare impazienti. Erano giornate fredde quelle nelle quali si preparavano e si friggevano le castagnole, conosciute nel nostro dialetto locale come “struffi” (senza ripieno). Tutto dipendeva da come cadeva Pasqua sul calendario di quell’anno, e si attendeva il Carnevale per potersi concedere ancora qualche raro dolcetto, prima della lunga Quaresima.

Franco Terenzi nella sua pasticceria, riporta queste ricette tradizionali di Carnevale, tra profumi di zucchero vanigliato e ricordi tramandati accanto al focolare casalingo.